COMUNICAZIONE AGLI UTENTI

A seguito del forte vento manifestatosi nel fine settimana scorso, all’interno del bosco Macchia Grande sono caduti diversi alberi.
Si ricorda quindi agli utenti che è possibile, su queste alberature, esercitare il diritto di uso civico nelle modalità previste dal Regolamento dell’Uso civico sui beni dell’Università Agraria di Manziana, artt.10, 11, 12 e 13.

L’Università Agraria punta sulla formazione nel campo dell’Agricoltura

Il 23 febbraio scorso l’Università Agraria di Manziana, in collaborazione con la Confagricoltura di Roma, ha organizzato un corso a pagamento per l’abiltazione alla guida di trattori agricoli e forestali.
Il corso, svolto presso il Casale della Pietrische, era a numero chiuso ed i 50 partecipanti, in gran parte utenti della U.A., hanno preso parte al corso con attenzione e merito.
Chi fosse interessato a questo corso o ad altri, come quello di potatura degli olivi, può inviare una email ai nostri uffici, che forniranno tutte le informazioni necessarie.

Gli Scout… e noi!

Il territorio dell’Università Agraria di Manziana, sta diventando un punto di riferimento davvero importante per lo scautismo regionale. Grazie al resturo dei nostri due preziosi casali (il Casale delle Pietrische e la Casetta del Guardiano), che ora posso essere affittati a prezzi ragionevoli, ogni settimana il nostro territorio è visitato da numerosi gruppi Scaut.
Crediamo che anche questo sia un modo efficace per far conoscere la bellezza dei nostri paesaggi ai fruitori della natura e per generare quindi un indotto economico alternativo per Manziana.
L’ospitalità però passa sempre attraverso la disponibilità e la cordialità degli addetti ai lavori, oltre che all’opera volontaria degli utenti, che cogliamo l’occasione per ringraziare pubblicamente.
Vi inviatiamo quindi a cliccare nei pdf che seguono per conoscere i commenti dei gruppi scaut sull’ospitalità e l’assistenza ricevuta.

Documento 1
Documento 2

Restaurato il “Fontanile Novo”

Continua l’opera di recupero del territorio da parte dell’Univeristà Agraria di Manziana. Sta infatti tornando alla luce il nostro bel "Fontanile Novo".
Ciò è stato possibile anche grazie al contributo dei cittadini di Manziana.
Infatti, a seguito della scomparsa dell’amico e concittadino Leandro Sidoretti (conosciuto da tutti come Chichibbio), i familiari hanno proposto ad amici e conoscenti di non acquistare fiori, ma di effettuare delle donazioni, che sono poi state successivamente devolute alla nostra Università Agraria, proprio per il recupero del Fontanile Novo.
Un sentito ringraziamento va anche all’Associazione Sagra della Castagna Locale che, insieme all’opera di alcuni volontari, ci ha permesso di portare avanti i lavori di restauro del maestoso fontanile.

© Università Agraria di Manziana - Tutti i diritti riservati Via 4 Novembre, 61 00066 MANZIANA (RM) tel 069964104 email info@agrariamanziana.it